Share

Salve terrestri, passate bene le vacanze? Avete già cominciato con scuole, lavoro e cose tipiche della nostra seconda vita, quella non da giocatori? Bene, beh, sì, per dire. Ma che vi stavo dicendo… ah si l’avvistamento. Gente si torna in Italia con Invader Studios.

“Questo nome non mi è nuovo!” direte voi. E’ presto detto, si tratta dell’ex Invader Games, che aveva lavorato ardentemente al remake di Resident Evil 2, poi silurato, che manco Jill con il Tyrant del primo capitolo, proprio da Capcom. I ragazzi del team però non demordono, e visto che ormai il survival horror scorre nel loro sangue, o il sangue scorre nei survival horror, fate voi, ecco arrivare il trailer di annuncio relativo al loro nuovo progetto, Daymare: 1998.

Il gioco, ispirato chiaramente i cult-movie anni 90, ha dalla sua parte un collaboratore molto importante, Satoshi Nakai, ex game artist di Capcom (vedi tu i casi della vita), noto per aver contribuito alla realizzazione di Resident Evil 0 e Code Veronica. Il suo ruolo le progetto è quello proprio di occuparsi del design delle varie creature.

news_daymare_pic_01 news_daymare_pic_02Il titolo, in sviluppo con il motore grafico Unreal Engine 4, è al momento previsto unicamente per PC.