Share

Immaginate di avere un pavimento di lava sotto i piedi. E di doverlo evitare saltando tra un base di appoggio e l’altra, raggiungendo un punto di arrivo. Il tipico gioco d’infanzia che trasforma il mondo reale in un parco avventura.

C’è questo Hot Lava che funziona esattamente così. È ambientato nei luoghi familiari della gioventù come la scuola, la camera di casa, la palestra, il quartiere…con la differenza che sono infestati dal magma incandescente.

La meccanica ricorda da vicino Mirror’s Edge, con la visuale in prima persona che trasmette l’inerzia del movimento e la vertigine del salto. Dovete attraversare i livelli evitando il contatto con le superfici calde, sfruttando ogni appiglio a vostra disposizione.

Sembra di rivedere il platforming degli sparatutto arena come Quake: indovinando la coordinazione dei salti si mantiene lo slancio della velocità. Ci sono tutti i crismi per un gameplay a base di strafe jump e wall run.

Siete curiosi di provarlo? Intanto richiedete la partecipazione alla closed beta, registrandovi sul sito ufficiale.

Nel frattempo diamo un’occhiata al trailer di Hot Lava.