Share

Mettete insieme uno dei migliori cineasti della storia del cinema con la voglia di tornare su una delle sue più grandi creazioni e alcune delle persone più talentuose del campo dei videogiochi, quali il director di Fallout New Vegas e The Witcher, lo scrittore di The Vanishing of Ethan Carter, il produttore di Torment: Tides of Numenera, più tanto altro personale preso direttamente da case sviluppatrici quali Obsidian e Sony Online Entertainment. Portateli su Kickstarter.

Che viene fuori? Un possibile ritorno in grande stile di una delle pellicole belliche più celebri di sempre tramite un adattamento videoludico, ovvio!

Francis Ford Coppola, proprio lui, è tornato a far parlare di sé, ma ha bisogno del sostegno (e dei soldi) di noi videogiocatori: tramite una campagna di crowdfunding con un traguardo fissato sui 900.000 dollari, il famoso regista/produttore/sceneggiatore/tutto ha intenzione di far tornare nientepopodimeno che Apocalypse Now con uno “psychedelic-horror RPG”!
E notando il genere, si può benissimo capire il perché della scelta degli sviluppatori.

Tramite la pagina Kickstarter, visitabile qui sotto, potrete quindi conoscere l’idea alla base del progetto nata dallo stesso Coppola, il quale lascia un messaggio nel video di presentazione, il come esso sia diventato un videogioco, e, ovviamente, tutti gli obbiettivi prefissati per lo sviluppo e il rilascio, compresi i vari traguardi, che comprendo l’uscita del titolo su PS4, Xbox One e VR, oltre al solo PC.
Ah, e ovviamente potrete anche contribuire a tale creazione se interessati!
Io, sinceramente, non me lo sarei mai aspettato e mi ha colto alla sprovvista… in positivo!

Ecco a voi il link