Share

Salve terrestri, siete appassionati di sparatutto arena? No? Beh, nessuno è perfetto, ma presto potrete ovviare a questo piccolo difetto, grazie al ritorno in grande stile di Quake!

Ovviamente si scherza (forse) ma c’è da dire che i vecchi titoli id Software stanno rivivendo una seconda giovinezza. Dopo la fortuna di Wolfenstein: The New Order, e il recente Doom, torna un altro brand storico della famosa casa di sviluppo, ormai culo e camicia con Bethesda… ok ok, acquisita da Bethesda, contenti?
Si tratta cioè di Quake, che ritorna però esclusivamente nella sua forma multiplayer, con Quake Champions.
Ora, il fatto è che pare volersi ritagliare un posto negli esports, quindi giochi a livello competitivo, e secondo Pete Hines, responsabile del marketing di Bethesda, l’ambiente perfetto per il nuovo Quake sia il PC.

Non esiste una console capace di supportare la nostra visione. È un gioco solo per PC. Deve avere questo tipo di performance e sarà un gioco solo per PC punto!
Immagino che teoricamente ci sia una possibilità (che giunga su console). Chissà come saranno le console del futuro. In ogni caso, questa è una produzione per PC: 120Hz e frame rate sbloccato.

Insomma il nuovo Quake sarà roba forte, una vera e propria “scossa” l’hardware PC.