Share

Salve terrestri, quanti di voi hanno passato interminabili ore fra cabinato e altre versioni di Street Fighter II?
Io (Fiveomega) non sono certo un amante del genere, ma ammetto che SFII è stato il mio primo picchiaduro, e primo titolo giocato a lungo su un cabinato.
Quanti di voi ricordano la scena di apertura del gioco? Vabbè, ho capito, ve la linko.

Non so voi, ma tanti anni fa mi chiedevo chi fossero i due tipi che, nella versione originale, se le suonavano di santa ragione proprio ad inizio della opening e, dopo tanto tempo, finalmente Capcom ha rivelato la loro identità!
Ecco a voi quindi:SFII_Scott

Scott, un ex pugile che lavora come buttafuori in un bar. La sua tecnica consiste in potenti dritti e un’agilità tale da schivare facilmente i ganci. Ha ottenuto la sua fama di “lottatore di strada” dopo aver buttato al tappeto numerosi teppisti. Adora andare a pesca. Le sue caratteristiche sono:
Altezza – 191cm
Peso – 95kg
Gruppo sanguigno – B
Data di nascita – 10 settembre
Nazione di origine – USA
Gli piace – la lotta da strada
Odia – i bruchi (ok, in originale carterpillars, ma chi odierebbe quei bestioni da cantiere, i bruchi oggettivamente fanno un po’ schifo, specialmente se li devi infilzare su un amo)

SFII_Max

Max, un pugile dei pesi massimi noto per la sua velocità e la sua tecnica. Nonostante un’ottima carriera, anche nell’ambito delle arti marziali, il suo pessimo carattere e la sue tendenza a creare guai, gli hanno procurato una squalifica a vita dai tornei legali. Ama il gioco d’azzardo e investe gran parte delle sue vincite nelle scommesse. Le sue caratteristiche sono:
Altezza – 187cm
Peso – 93kg
Gruppo sanguigno A
Data di nascita – 1 aprile
Nazione di origine – USA
Ama – se stesso, il gioco d’azzardo, le cose luccicanti
Odia – le cose semplici (wft?)

Chissà se un giorno Capcom deciderà di inserire questi due “famosi” personaggi in un DLC dell’ultimo SF, non sarebbe male come idea. Voi che ne pensate?