Share

Come facevamo a non parlare del recente annuncio del nuovo Tales of? COME?
Anzi, strano che non ne stia parlando proprio talesofmanu no?

Comunque… TALES OF BERSERIA! Il nuovo, sedicesimo, capitolo principale della serie, dopo Tales of Zestiria (che da noi deve ancora arrivare mentre in Giappolandia l’hanno già tutti bello che finito), è stato annunciato il 6 Giugno durante il Tales Festival 2015 e già sono arrivate numerose e succose notizie al riguardo, riconfermate in questi giorni da una pagina della rivista nipponica Shonen Jump:

berseria

Il titolo uscirà per Playstation 3 e Playstation 4 (il che segnerà l’esordio della saga in quest’ultima piattaforma) nell’anno del BOH e vedrà, per la prima volta nella serie, una donna come protagonista, o meglio, come unica e principale protagonista! – e non come Xillia, dove il personaggio di Milla veniva affiancato dal buon Jude… vabbè, dicevamo- Il suo nome è Velvet ed è una PIRATESSA! ARR!
A quanto pare essa si sveglierà dopo ben 3 anni a causa di un incidente e la sua esistenza sarà importante per il mondo, anzi, uno “schock” a quanto dicono le informazioni. Disegnata da Mutsumi Inomata (anche se è stata confermata pure la presenza di Kosuke Fujishima), sarà doppiata da Rina Satou e la sua unica citazione finora rilasciata afferma “Io non mi arrendo. Li morderò quante volte possibile” (CHE SIA PURE UNA VAMPIRA??? Mah…)
Le animazioni torneranno nelle mani di ufotable dopo gli ultimi tre capitoli.
E… la trama? Boh! Per ora si sa “solo” che il mondo di gioco sarà Midgand, un regno sacro costituito da tantissime isole e arcipelaghi (perfetto per i pirati insomma) in cui gli abitanti lavorano allo sviluppo di nuove tecnologie e costruzioni navali.

Non sarà molto, ma è stato appena annunciato, quindi non possiamo pretendere niente… a parte le tantissime immagini fan-art della bellissima protagonista, ovvio.

Quindi, vi lasciamo con il link del sito ufficiale, in attesa di ulteriori informazioni, immagini o video, aggiungendo che, oltre a tutto ciò, Bandai Namco ha anche annunciato l’uscita dell’anime TV made in ufotable dedicato a Zestiria… anzi, a proposito… VOGLIAMO ZESTIRIA!