Share

Ormai ci siamo, l’interessante avventura/survival in prima persona The Solus Project sarà disponibile in accesso anticipato dal 18 febbraio su PC e qualche giorno dopo, dal 26, anche su Xbox One. La versione finale è poi prevista per il mese di maggio sia su Steam che su GOG.com in versione DRM free.

La storia può risultare banale, ma sembra mantenere un ottimo equilibrio fra mistero ed esplorazione. A seguito di un atterraggio d’emergenza saremo costretti ad arrangiarci con poche risorse per cercare di sopravvivere su un pianeta esotico e inizialmente disabitato. L’impatto grafico è notevole, grazie al nuovo Unreal Engine, e l’area da esplorare sembra bella vasta.

Qui di seguito un video che ci mostra alcune meccaniche di gioco di The Solus Project.