Share

Salve terrestri, per la serie “Fantascienza da bere“, che ne pensate di un cross network tra PS4 e XBox One?
Fermi, fermi, non è una barzelletta di quelle con un francese, un tedesco e un italiano… qua si parla seriamente, o almeno provano a farlo gli sviluppatori di Psyonix e CD Projekt RED.

Che “c’azzeccano” direte voi, è presto detto. Psyonix vorrebbe fortemente inserire il cross network nel suo Rocket League, così come i “papà” di The Witcher vorrebbero fare lo stesso per il gioco di carte Gwent. Ovviamente la buona volontà delle software house non basta, e si aspetta il via libero da parte di Sony e Microsoft.
Intanto Jim Ryan di Sony afferma:

“C’è stato parecchio rumore al riguardo negli ultimi tempi. Ma la nostra posizione è sempre quella che siamo aperti a questa possibilità.”
E ancora:

“È qualcosa che noi facciamo da diversi anni oramai. In effetti, penso che abbiamo iniziato con il cross-platform sin dalla PS2. Ci sono stati numerosi casi su PS3, ad esempio passando dalla versione PS3 a quella PS4 di GTA V puoi condividere i salvataggi su entrambe le piattaforme, e la stessa cosa vale per Final Fantasy XIV. Siamo completamente aperti da questo punto di vista. Sta tutto negli sviluppatori e nei publisher di un determinato titolo, venire da noi e parlarne. Noi siamo pronti ad avere questo dialogo.“

Jimmy bello, però qui non si parla di giocare in casa, ma stringere patti con la concorrenza.

E Wii U? Qualcuno pensi al Wii U!!!