Share

[Aggiornamento: quest’anno era più difficile accorgersene…(?) ma si trattava di un pesce d’aprile.] Salve terrestri, avete già prenotato il vostro visore per la realtà virtuale? Beh, se siete indecisi su quale meraviglioso strumento far vostro, il consiglio che posso darvi è di valutare tutte le possibili proposte.
Five ma che ci racconti? Beh, per farla breve pare che anche in casa Nintendo qualcosa si stia muovendo.

Come ben sappiamo, Nintendo è sempre stata una delle aziende più innovative in campo videoludico. Certo non si annoverano unicamente successi, ma senza dubbio, alcune trovate, come il controller di movimento lanciato con Wii, l’hanno resa famosa per il suo spirito pionieristico (benché rimanga piuttosto conservatrice per determinati brand).
La smania di realtà virtuale, non è una novità, e già anni orsono Nintendo tentò la fortuna con il noto Virtual Boy… un totale fallimento, così come lo fu anche il Power Glove (anche se era pareva fighissimo ne “Il piccolo mago dei videogames“).
E se unendo due sfortunate periferiche ne uscisse fuori qualcosa di buono?

VNX_fool

Pare sia stata proprio questa la pensata della grande N, che ha recentemente registrato il Virtual NX, un dispositivo che unisce un visore di realtà virtuale e quello che possiamo definire, un Power Glove riveduto e corretto.
Certo, ancora è presto per avere qualcosa di concreto da vedere in azione, in fondo Nintendo NX non è ancora sul mercato, ma chissà che non sia la volta buona per veder realizzato il grande sogno della casa nipponica. Intanto la notizia pare confermata tramite twitter dal noto Kureijigyo: