Share

Nuovo mese, nuove uscite da scoprire insieme. Si parte il 5 giugno con l’atteso ritorno dei creatori di “motorstorm”, sul fronte delle corse arcade, con Onrush; dopo più di 20 anni Shaquille O’Neal si riaffaccia nel mondo dei videogiochi con Shaq-Fu: A Legend Reborn; tornano anche i vampiri con l’intrigante Vampyr.
Inedito e sorprendente, invece, lo scenario criminal-religioso di Gray Dawn. Sul fronte due ruote abbiamo: MotoGP 18, MXGP, Pro Cycling Manager 2018, Le Tour de France 2018; mentre per le quattro (ma non solo) potremmo gettarci a capo fitto nel mondo aperto di The Crew 2.
Follie giapponesi a base di pesce crudo in Sushi Striker: The Way of Sushido; potremo allevare orde di dinosauri assassini con Jurassic World Evolution; o dilettarci con i mattoncini di LEGO – Gli Incredibili. E poi The Lost Child; BlazBlue: Cross Tag Battle; e per gli amanti del tennis immancabile l’appuntamento con Mario Tennis Aces.

 

Gli spunti del mese:

Quali console portare con sé e quali (dolorosamente) no, quando, per lavoro, ci si trasferisce per un certo periodo?
Gray Dawn e i videogiochi che tentano di trattare temi sensibili e seri, hanno un perché? Sono efficaci nel loro intento?
Torniamo a confrontarci sul valore e il futuro dei giochi con poche meccaniche e molta atmosfera…

Il brano all’inizio della puntata in sottofondo, ma alla fine a volume appropriato è “L’amore dice ciao” di Armando Trovajoli